domenica 1 febbraio 2015

VIAGGIO A NEMRUT DAGI, LA MONTAGNA ARTIFICIALE

Alcune riprese del sito archeologico di Nemrut Dağı, un rilievo della Turchia appartenente al gruppo del Tauro Orientale. Con i suoi 2 150 m s.l.m. è il più alto della Mesopotamia settentrionale. Sulla sua sommità si erge la tomba santuario di re Antioco I di Commagene, composta da un tumulo di pietra frantumata a mano del diametro di 150 per un'altezza di 50 m.
Il video è stato condiviso da youtube, ho condiviso solo a scopo dimostrativo, informativo, critico, intrattenimento per interesse pubblico.Tutti i diritti appartengono all'autore. Non sono proprietario di questi contenuti.Con questa condivisione video non si intende compiere alcuna violazione del copyright.