mercoledì 11 marzo 2015

IL MISTERIOSO GEOGLIFO DI PARACAS



(fonte foto link)
Il geoglifo di Paracas si trova in Perù nella penisola di Paracas, affacciato sull'Oceano Pacifico. E' stato datato al 200 a.C. in base ad alcuni artefatti rinvenuti nella zona riconducibili alla civiltà di Paracas, anche se molti credono che possa essere molto più antico. Il geoglifo è stato creato scavando il terreno e la roccia fino a due metri di profondità e per via della forma è stato chiamato "candelabro di Paracas", ma  lo scopo e il significato di questa forma rimane sconosciuto. Sono state fatte molte ipotesi a riguardo, secondo alcuni si tratta di un simbolo divino, per altri è uno strumento di navigazione per gli antichi marinai. Il candelabro di Paracas si trova sopra una collina, a qualche centinaio di metri sopra il livello del mare, per questo motivo può essere avvistato dal mare fino a una distanza di 12 miglia dalla riva.
La forma del geoglifo è misteriosa e un po 'difficile da descrivere. Alcuni lo hanno paragonato ad una pianta di cactus. Comincia con un singolo stelo in fondo, che poi si divide in tre rami più piccoli e ciascuno di questi si separa di nuovo. Si dice che i conquistadores credettero che il geoglifo rappresentava la Santissima Trinità e che lo presero come un buon auspicio e un segno a procedere con la loro missione di CONQUISTA TERRITORIALE E RELIGIOSA DELL'IMPERO INCA, anche se non esistono documenti storici che possano autenticare questa affermazione.


Video del geoglifo di Paracas e del vicino parco marino delle isole Ballestas a questo link
La costa peruviana in prossimità della penisola di Pracas. (fonte foto link)

Fonte: